Pasta al forno di parmigiana

Pasta al forno di parmigiana

Indice

Qualcosa su "Pasta al forno di parmigiana"

La ricetta che vi proponiamo oggi ci giunge dal nostro amico Giuseppe, per gli amici Biscotto, che la considera uno dei suoi piatti del cuore, tanto che quando sua mamma glielo prepara, deve letteralmente nascondere (citiamo testualmente:”in anfratti del frigo o del freezer”) la teglia perché non la finisca tutta in una volta.

Beh noi non ce la sentiamo proprio di dargli torto: in questo timballo ci sono due delle cose che gli italiani amano di più: la pasta al forno e la parmigiana.
Se fossimo in una pubblicità di alcuni anni fa e aprissimo la porta di casa, quasi sicuramente troveremmo lui, George (Clooney), che, in abito scuro e sguardo languido, ci sussurrebbe: “What else?”. E infatti ce lo chiediamo anche noi, cos’altro possiamo desiderare di più?
E allora, buon appetito! 😋


Ingredienti (per 4 persone)

2 Melanzane grosse
350 g pasta grossa (tipo rigatoni o cannerozzetti)
250 g mozzarella (e/o treccione)
250 g prosciutto cotto a cubetti + mortadella a cubetti
Parmigiano grattugiato q.b.
350 g salsa di pomodoro
Cipolla
Basilico
Olio EVO

Ingredienti per la pastella:

500 g farina
1 uovo (facoltativo)
Sale q.b.
Acqua frizzante q.b.

Procedimento

Fate un sughetto con la salsa di pomodoro, la cipolla tritata finemente, il basilico e un filo di olio EVO.
Preparate la pastella per le melanzane disponendo la farina in una ciotola, fate un buco al centro, mettete l’uovo e aggiungete l’acqua frizzante a filo mescolando con una frusta (o con una forchetta), aggiustate di sale e tenete da parte.
Tagliate le melanzane a fette non troppo sottili e immergetele nella pastella, facendola aderire bene su tutta la superficie.
Friggete le melanzane in pastella in abbondante olio bollente, fatele scolare su carta assorbente, quindi cuocete la pasta per qualche minuto in acqua salata, scolatela e tenetela da parte.
A questo punto iniziate con la preparazione del timballo.
In teglia (32×20 cm) alternate uno strato di:
– salsa
– pasta
– melanzane in pastella (circa 6-7 fette per strato)
– mortadella e prosciutto + mozzerella e treccione nella forma che si vuole(o una delle due), parmigiano grattugiato o quello che si preferisce
– salsa
per 2, 3, 4 strati a piacere.
Terminate con uno strato di melanzane in pastella, salsa (eventualmente anche mozzarella e parmigiano grattugiato, se vi piace che si formi la crosticina).

Infornate in forno caldo a 250° per 20 minuti circa o comunque finché non si colora.
Una volta sfornata, fate rassettare e servite.


Come suona "Pasta al forno di parmigiana"

consiglia

Cosa beviamo con "Pasta al forno di parmigiana"

Nicola Didonna consiglia

La grande struttura di questo piatto merita un vino di altrettanta struttura e complessità. Prodotto da uve Aglianico 100%, il Canneto delle Cantine D’Angelo di Rionero in Vulture, in Basilicata, rappresenta un grande esempio di come debba esprimersi questo grande vitigno: grande complessità al naso e ampiezza al palato. Da sottolineare la grande capacità di invecchiamento, 25/30 anni.

Ecco altre ricetta da poter fare ...

Straccetti di pollo con latte e curcuma

Straccetti di pollo con latte e curcuma

Indice Qualcosa su "Straccetti di pollo con latte e curcuma" Si sa, non è che il petto di pollo faccia fare proprio i salti di gioia quando lo si porta a tavola; e quindi, per

Continua a leggere
Torta salata di melanzane, prosciutto cotto e mozzarella

Torta salata di melanzane, prosciutto cotto e mozzarella

Indice Qualcosa su "Torta salata di melanzane, prosciutto cotto e mozzarella" "Lo sai perché mi piace cucinare?" "No, perché"? "Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e,

Continua a leggere
Fiori di zucca gratinati ripieni di burrata e olive

Fiori di zucca gratinati ripieni di burrata e olive

Indice Qualcosa su "Fiori di zucca gratinati ripieni di burrata e olive" I fiori di zucca sono nati per essere fritti. In pastella, ovviamente. È inutile negarlo, siamo piuttosto sicuri che sia andata così: Natura/Dio:

Continua a leggere
Panino con frittata di spinaci, maionese al curry e pomodori

Panino con frittata di spinaci, maionese al curry e pomodori

Indice Qualcosa su "Panino con frittata di spinaci, maionese al curry e pomodori" Il panino con la frittata fa subito estate, ma non perché sia particolarmente leggero tanto da poter essere mangiato tranquillamente d'estate senza

Continua a leggere
CONDIVIDI SUI SOCIAL
Shopping Basket